Galaxy S9: ecco come sarà il design del prossimo top di gamma di Samsung

Galaxy S9: ecco come sarà il design del prossimo top di gamma di Samsung

Mancano ancora molti ipotetici mesi alla presentazione del nuovo Samsung Galaxy S9 ma le indiscrezioni già si rincorrono come anche le ipotesi sulle specifiche tecniche. Oggi appare l'immagine del nuovo design e del posizionamento del sensore di impronte digitali.

Samsung
 
 
 

Il nuovo Samsung Galaxy S9 con molta probabilità verrà presentato da Samsung durante i primi mesi del prossimo anno ma è chiaro che l'azienda è già a lavoro su di esso e le indiscrezioni che lo riguardano non possono non passare inosservate sulla Rete. Ecco che per prima cosa si parla del nuovo design che il fantomatico S9 potrebbe avere nella sua nuova generazione. Un device che di certo non abbandonerà lo stile introdotto con l'attuale S8 e S8+ e dunque con ogni probabilità avremo ancora un connubio di alluminio e vetro capace di renderlo fortemente elegante. Cambierà la sostanza ma sembra che Samsung sia pronta anche a cambiare il posizionamento di alcune componenti che nell'attuale generazione avevano fatto storcere il naso a molti utenti.

Parliamo chiaramente del sensore delle impronte digitali che, posto nella parte posteriore dello smartphone accanto alla fotocamera principale, non è mai risultato facilmente accessibile e per questo fortemente criticato. In questo caso nel nuovo Galaxy una delle novità più importanti potrebbe arrivare proprio dal sensore che Samsung potrebbe nascondere al di sotto del display anche se in molti scommettono per un posizionamento ancora sul retro ma in un punto più comodo dell'attuale.

Esteticamente, guardando i render apparsi in Rete nelle ultime ore, si scopre come il nuovo Galaxy S9 potrebbe rendersi più simile a quanto visto con il nuovo Galaxy Note 8 ossia con degli angoli meno arrotondati mantenendo però sempre quell'Infinity Display capace di aumentare la superficie di utilizzo per l'utente con dimensioni del corpo dello smartphone ergonomicamente comode per le mani. Secondo i render di MINU e jPZamora però il lavoro di Samsung si vedrà sulla riduzione ulteriore delle cornici, soprattutto per quella inferiore, con un pannello da 5.8 pollici e con una fotocamera questa volta doppia al posteriore con sensori da 12MP+16MP.

Anche in questo caso l'azienda sudcoreana potrebbe proporre una doppia versione del nuovo Galaxy S9 con un Plus capace di raggiungere dimensioni di 6.2 pollici per il pannello anteriore aumentando anche la batteria. La certificazione IP68 dovrebbe risultare presente in entrambi i casi e per seguire la moda del momento, Samsung, potrebbe per la prima volta eliminare completamente il jack da 3.5mm per le cuffie.