BONUS PC 500 euro

Bonus di 500 euro a pc: come funziona e chi può richiederlo?bonus pc 500 euro
È un bonus di 500 € che puoi utilizzare per acquistare un PC o per avere una connessione Internet veloce.

La Commissione Europea ha dato il via libera all’incentivo.

Partirà con una prima selezione di famiglie con Isee fino a 20.000 euro.

Ma come funziona?

Il bonus sarà operativo tra pochi giorni, e ti permetterà di guadagnare un PC appropriato per lavorare da casa o prendere lezioni a distanza per scuole di tutti i livelli.

E questo fa parte di un intenso processo di digitalizzazione con l’obiettivo di aumentare il numero di persone che hanno accesso a Internet.

Per le famiglie con ISEE inferiore a 50mila euro viene riconosciuto un buono di diverso valore per la connessione ad Internet.

Se non ci sono ulteriori modifiche, sarà strutturato come segue:
• famiglie con Isee inferiore a 20mila euro: 500 euro (200 euro per la connettività e 300 euro per tablet o pc presi in prestito per l’utilizzo);
• famiglie con Isee inferiore a 50mila euro: 200 euro per la connettività di almeno 30 Mbps (tutte le tecnologie compreso il satellite). Circa 24.200.000 risultati (0,36 secondi)

La prima avrà la precedenza sulla seconda nell’erogazione dei contributi.

Bonus per PC e Internet, come iscriversi

La richiesta del bonus per pc deve essere effettuata seguendo la procedura stabilita dal Ministero dello Sviluppo Economico;

E’ necessario rergistrarsi sul sito infratelitalia.it.

Le iscrizioni possono essere effettuate dal 20 settembre.

Infratel Italia (Infrastrutture e Telecomunicazioni per l’Italia S.p.A.) è una società interna al Ministero dello Sviluppo Economico e fa parte del Gruppo Invitalia. In funzione dal 2005, è l’agenzia esecutiva dei piani governativi per la banda larga e ultra larga.

Il MISE, attraverso Infratel Italia SpA, attua le misure definite nella Strategia Nazionale Banda Ultralarga con l’obiettivo di contribuire alla riduzione delle infrastrutture esistenti e del gap di mercato, creando condizioni favorevoli per lo sviluppo integrato di infrastruttura di telecomunicazioni. In pratica, interviene nelle aree di fallimento del mercato, attraverso la creazione e l’integrazione di infrastrutture a banda larga e ultra larga in grado di ampliare le opportunità di accesso veloce a Internet per cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni.
Cosa serve per iscriversi

In relazione al bonus pc, Infratel gestirà le richieste e fornirà un’applicazione per la registrazione degli operatori. Appena inseriti i dati, verrà assegnato un voucher che potrà essere utilizzato per attivare connessioni Internet e acquistare PC e tablet.

Per richiedere il bonus pc / Infratel, le famiglie devono avere le credenziali Isee e SPID valide, necessarie per registrarsi al sito.

Tags:

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi...

Lascia un commento

Bisp&d s.r.l. - Computer e Internet a Piombino
Logo
Reimposta Password
Confronta articoli selezionati
  • Totale (0)
Confronta
0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: