QNAP TS-h686 NAS Tower Collegamento ethernet LAN Nero D-1602

Aggiungi la tua recensione

1.719,80 IVA Inclusa

Xeon D-1602 2.5 GHz, 8 GB DDR4, 5GB, 4x 3.5″ + 2x 2.5″, 2x M.2, 4x 2.5G LAN, 3x USB 3.2, 231.9×224.9×319.8 mm

SKU: TS-H686-D1602-8G

1.719,80 IVA Inclusa

Esaurito

Aggiungi alla lista dei desideriAdded to wishlistRemoved from wishlist 0
Compara

Grazie alle prestazioni aziendali offerte a prezzi ottimali per piccole e medie imprese, TS-h686 è dotato di processore Intel Xeon D e di memoria DDR4 ECC (Error Correcting Code) (espandibile a 128 GB) con affidabilità ottimale. Grazie al sistema operativo QuTS Hero basato su ZFS, TS-h686 garantisce l’integrità dei dati e supporta la deduplica e la compressione dei dati in linea a livello di blocco, con snapshot quasi illimitate e SnapSync in tempo reale. TS-h686 consente alle aziende di ottenere prestazioni affidabili per livello di servizio garantiti in vari casi di utilizzo, tra cui mission-critical file server, server di virtualizzazione, editing video collaborativo od applicazioni efficienti di backup e ripristino dei dati. Potente processore Intel Xeon D con memoria DDR4 ECC fino a 128 GB TS-h686 utilizza un processore Intel Xeon serie D-1600 e memoria DDR4 ECC in grado di rilevare e correggere gli errori di memoria a singolo bit man mano che si verificano, per evitare tempi di inattività e perdite di dati. Grazie al supporto di un massimo di 128 GB di RAM, per gestire carichi di lavoro più elevati, TS-h686 offre una soluzione NAS affidabile e ad alte prestazioni per gli ambienti IT aziendali più esigenti. Impostazione della memorizzazione nella cache SSD per incrementare IOPS con SSD M.2 NVMe Mentre i prezzi degli SSD continuano a scendere e la capacità e le prestazioni continuano ad aumentare, le organizzazioni possono sfruttare facilmente i punti di forza dell’SSD. TS-h686 è dotato di due vani unità SSD da 2.5″ e due slot SSD M.2 NVMe Gen3 x4 che consentono di configurare in modo flessibile la memorizzazione nella cache SSD per aumentare le prestazioni IOPS e ridurre la latenza del volume di archiviazione. Si tratta di una soluzione particolarmente adatta per database ed applicazioni di macchine virtuali. Senza occupare vani unità da 3,5″, TS-h686 consente di massimizzare la capacità e le prestazioni di archiviazione. La tecnologia 2,5GbE a quattro porte soddisfa le attuali esigenze di elevata larghezza di banda Dotato di quattro porte LAN RJ45 native da 2,5 GbE (retrocompatibili con 1G/100M), TS-h686 consente di utilizzare i cavi CAT5e esistenti per aumentare le velocità di rete da 1 Gigabit a 2.5 Gigabit. Il supporto del trunking di porta e di failover soddisfa ulteriormente la larghezza di banda e l’affidabilità delle applicazioni più critiche, tra cui: virtualizzazione, trasferimenti di file di grandi dimensioni, backup/ripristino ad alta velocità e qualsiasi applicazione in tempo reale. QNAP offre inoltre numerose opzioni di switch da 10GbE/2,5GbE gestiti e non gestiti, che aiutano le organizzazioni a implementare ambienti di rete ad alta velocità, sicuri e scalabili senza dover superare il budget. Il sistema operativo QuTS Hero basato su ZFS migliora le prestazioni NAS e l’integrità dei dati QuTS Hero combina il QTS basato su app con il file system ZFS a 128 bit per fornire una gestione flessibile dell’archiviazione, una protezione completa dei dati e prestazioni ottimizzate per rispondere alle esigenze di complessità e prestazioni dell’IT moderno. Dalla gestione dell’archiviazione, la virtualizzazione, ai flussi di lavoro multimediali collaborativi: QuTS Hero semplifica le attività business-critical. Configurazione di archiviazione a livelli per un NAS QuTS Hero Per ottenere prestazioni e efficienza di archiviazione ottimali per QuTS hero, procedere come segue. Step 1: Unità di sistema Il primo storage pool creato è l’unità di sistema. Si consiglia di utilizzare un RAID SSD con almeno due SSD per l’unità di sistema. Step 2: Cache lettura e ZIL Utilizzare più SSD per la cache di lettura o ZIL. È inoltre possibile installare schede di espansione QM2 per aggiungere SSD M.2 ed espandere lo spazio della cache. Step 3: Archivio dati Allocare HDD/SSD per creare un RAID per l’archiviazione di file e dati delle applicazioni. Se necessario, è possibile configurare una configurazione all-flash per ottenere prestazioni ottimali. Deduplica, compressione e compattazione dei dati in linea garantiscono l’efficienza di archiviazione dei big data QuTS Hero supporta tecnologie avanzate di riduzione dei dati basate su blocchi (tra cui deduplica, compressione e compattazione dei dati in linea) per ridurre le dimensioni dei file, mantenere la capacità di archiviazione ed ottimizzare le prestazioni. Ad esempio, se 20 macchine virtuali su un NAS vengono replicate utilizzando lo stesso modello, i requisiti di spazio di archiviazione per tutte le 20 macchine virtuali possono essere ridotti fino al 95%. Sia come archiviazione primaria o di backup, TS-h686 ottimizza l’utilizzo dell’archiviazione per fornire una pietra angolare affidabile nell’era dei big data. Real-time SnapSync garantisce un RPO minimo con disaster recovery in tempo reale Real-time SnapSync garantisce che sia il NAS primario che quello secondario mantengano dati identici. Quando i dati sono scritti nell’origine, vengono immediatamente scritti anche nella destinazione. Se il NAS primario non è in linea, il personale IT può semplicemente regolare le impostazioni dei privilegi del NAS secondario per garantire continuità delle operazioni. SnapSync offre il supporto più efficace per le operazioni aziendali non-stop e aiuta gli utenti a ridurre il rischio di perdita di dati. Soluzione di hosting di macchine virtuali e container all-in-one Virtualization Station e Container Station sono in grado di fornire un supporto completo della virtualizzazione. Insieme all’app Network & Virtual Switch, che migliora l’interoperabilità tra macchine virtuali, container, NAS QNAP e altri dispositivi fisici sulla rete, è possibile allocare in modo flessibile risorse di rete fisiche e virtuali per semplificare l’implementazione della rete. Espansione PCIe per l’aggiornamento della trasmissione 10GbE o l’abilitazione dell’elaborazione GPGPU TS-h686 è dotato di due slot PCIe Gen 3 x8 (ciascuno slot fornisce fino a 64 GB/s di larghezza di banda) e supporta l’installazione di schede di espansione per abilitare funzioni aggiuntive e un maggiore potenziale applicativo. Trasferimento dei dati aziendali nel cloud ed accesso a bassa latenza ai dati basati in cloud TS-h686 integra perfettamente il NAS con servizi cloud mainstream. Attraverso l’implementazione di gateway con l’archiviazione su cloud e l’abilitazione della memorizzazione cache locale su TS-h686 utilizzando slot SSD M.2 (SSD M.2 acquistati separatamente), le organizzazioni potranno utilizzare facilmente il cloud per l’archiviazione, il backup ed il ripristino dei dati con accesso a bassa latenza. Si tratta di un notevole supporto alla realizzazione di applicazioni cloud ibride convenienti, flessibili e sicure. Passare da un sistema operativo all’altro per aggiornare l’archiviazione corrente TS-h686 Consente anche di passare all’utilizzo del sistema operativo QTS standard di QNAP. Quindi, è possibile eseguire la migrazione delle unità dall’attuale NAS basato su QTS al più potente TS-h686 per aggiornare l’infrastruttura di archiviazione.

Specifiche: QNAP TS-h686 NAS Tower Collegamento ethernet LAN Nero D-1602

Peso 7.27 kg
QNAP TS-h686 NAS Tower Collegamento ethernet LAN Nero D-1602
QNAP TS-h686 NAS Tower Collegamento ethernet LAN Nero D-1602

1.719,80 IVA Inclusa

Bisp&d s.r.l. - Computer e Internet a Piombino
Logo
Reimposta Password
Confronta articoli selezionati
  • Totale (0)
Confronta
0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: